Più Stato e meno mercato, lo chiedono il 72% degli italiani.

Più Stato nell’economia italiana, questa la richiesta del 72% degli italiani secondo AnalisiPolitica. L’istituto ha realizzato per La Verità di Belpietro un sondaggio, ormai giunto alla terza edizione, che non lascia adito a molte interpretazioni: nel giro di sette anni, cioè dal 2011 ad oggi si è registrato un exploit delle tendenze pro-pubblico degli italiani. Un dato che può sorprendere ma che è coerente con altri sondaggi (vedi quello di Ipsos sulla percezione del socialismo) e in linea con i trend delle passate edizioni.  Anche se con numeri diversi, gli italiani che chiedevano più intervento pubblico in economia hanno sempre prevalso rispetto a quelli che chiedevano meno presenza dello Stato.

Ecco (grafico di nostra elaborazione sui dati citati) come hanno risposto nel 2011, 2014 e 2018 gli italiani alla domanda:

Per un buon funzionamento della Nazione, lei ritiene che ci voglia più o meno Stato, nell’impresa e nell’economia?

2011

Più Stato 43 meno stato 36 non so 21

2014 

Più Stato 49 meno stato 46 non so 5

2018 

Più Stato 72 meno stato 23 non so 5

I risultati del sondaggio e il metodo sono pubblicati e visibili sul sito www.sondaggipoliticielettorali.it.

Precedente Caro scuola, come risparmiare qualcosa comprando online. Successivo COMUNICAZIONE D’AZZARDO - LE QUESTIONI APERTE CON LA CONVERSIONE DEL DECRETO DIGNITA’