Il PD sprofonda verso il 16% – Sondaggi a confronto

A distanza di una settimana dal precedente gruppo di sondaggi, i quattro sondaggi di questa settimana confermano la maggioranza a ‘quota 60’, con il Movimento 5 Stelle che sembra aver arrestato la sua caduta. Peggiora invece il dato del PD, con due Istituti su quattro che lo segnalano sotto il 17% e altri due che lo danno appena a quota 17. Più che lo spostamento decimale si evidenzia come, dopo una tenuta intorno al 18% per tutta l’estate, vi sia una nuova tendenza al ribasso.

I dati riportati sono estrapolati da quelli del sito del ministero www.sondaggipoliticoelettorali.it e rielaborati secondo il criterio della ‘nuova maggioranza’, cioè non in base alle coalizioni che si sono presentate il 4 marzo ma alle alleanze attuali. Per questo nella colonna più a destra i dati aggregati delle elezioni politiche sono riportati tra parentesi, in quanto teorici e non effettivi di quella giornata (salvo che per il centrosinistra dove la base di alleanze è stata considerata invariata).

 

 

Precedente Classifica ebook 19/09/2018 Successivo Italia vs Europa: il debito pubblico dei principali paesi europei