I NUMERI DI ROMA – REDDITO DI CITTADINANZA, TURISMO, ROM (numero zero)

ROMA E AREA METROPOLITANA 63985 DOMANDE PER IL REDDITO DI CITTADINANZA

Secondo i dati riportati dal sito INPS, al 30 aprile sono state 1.016.977 le domande presentate per il reddito di cittadinanza. Con  63.985 richieste l’are metropolitana di Roma è la seconda area in termini assoluti, dietro all’area metropolitana di Napoli che sfiora le centomila domande. Se il numero assoluto delle domande è molto alto, in proporzione al totale della popolazione il rapporto è intorno all’1,5% nella media nazionale.

TASSA DI SOGGIORNO

Secondo i dati presentati da Federalberghi sono oltre 600 milioni gli euro che complessivamente incassano le città italiane dalla tassa di soggiorno. A fare la parte del leone in questa classifica è la città di Roma con 130 milioni pari  al 27,7% del totale. Questa la top ten elaborata da Federalberghi e NMTC e relativa ai dati 2017:

  • Roma 130.000.000 euro – 27,7%
  • Milano 45.427.786 – 9,7%
  • Firenze 33.140.290 – 7,0%
  • Venezia 31.743.790 – 6,8%
  • Rimini 7.640.908 – 1,6%
  • Napoli 7.553.695 – 1,6%
  • Torino 6.738.424 – 1,4%
  • Bologna 6.046.700 – 1,3%
  • Riccione 3.388.348 – 0,7%
  • Verona 3.213.122 – 0,7%

Roma da sola incassa quanto la somma delle sei città che la seguono nella classifica: Milano, Firenze, Venezia, Rimini, Napoli e Torino.

 

6000 I ROM IN EMERGENZA ABITATIVA

Proprio a ridosso della vicenda di Torre Maura, arriva il nuovo approfondimento dell’Associazione 21 Luglio secondo cui sono circa 25000 i rom che vivono in baraccopoli in Italia. E a Roma?

A fine2018 c’erano 6.030 rom e sinti in emergenza abitativa, così distribuiti:

  • 080 persone in 16 insediamenti formali;
  • 300 (circa) negli insediamenti informali
  • 650 (circa) in occupazioni monoetniche.
Precedente La benzina e gli altri carburanti. Andamento storico, quota delle accise e piccole 'sorprese'. Successivo Il PD cresce in silenzio?