Droghe – decessi in Italia 2017 e 2018

Quante persone muoiono ogni anno per droga in Italia? E quali tipologie di droghe generano più vittime?

Abbiamo estrapolato le risposte a queste due domande operando direttamente sui dati forniti dal sito https://www.geoverdose.it/ promosso dalla Società italiana Tossicodipendenze SITD.

Se nell’anno in corso abbiamo solo un dato parziale di 82 vittime di droga, questi i dati completi degli anni 2017 e 2018:

2018 2017
253 197
Eroina: 161        (63,6 %)

Non determinata:          28          (11,1 %)

Cocaina:             27          (10,7 %)

Metadone non prescritto:          11              (4,3 %)

Cocktail droghe + alcol: 9            (3,6 %)

Speedball:         8            (3,2 %)

Alcol:    7            (2,8 %)

Cocktail di farmaci ed alcol:       1              (0,4 %)

Oppioidi sintetici:           1            (0,4 %)

Eroina: 147        (74,6 %)

Non determinata:          13          (6,6 %)

Cocaina:             10          (5,1 %)

Farmaci:             7            (3,6 %)

Speedball:         5            (2,5 %)

Metadone non prescritto: 4 (2,0 %)

Cocktail droghe + alcol: 3            (1,5 %)

MDMA e simili: 2            (1,0 %)

Oppioidi sintetici:           2            (1,0 %)

Mix di droghe e farmaci: 2         (1,0 %)

Ketamina:          1           (0,5 %)

Alcol:    1           (0,5 %)

 

Va evidenziato come i dati non considerino le morti indirette, a partire da quelle degli incidenti stradali o per comportamenti violenti a seguito di assunzione di sostanze stupefacenti. Si tratta di numeri importanti e soprattutto dietro ad ogni numero c’è un dramma umano. Si può anche notare come non siano presenti decessi per uso di cannabis.

Precedente Il PD cresce in silenzio? Successivo IVA, A QUANTO PUO’ ARRIVARE? (con confronto UE e serie storica)